• Abis

    14.00 Iva Inclusa

    Montefalco D.O.C. Rosso

    La zona geografica della Montefalco d.o.c. ricade in provincia di Perugia, al centro dell’ Umbria, e abbraccia l’ intero territorio comunale di Montefalco e parte dei comuni di Bevagna, Giano dell’ Umbria, Gualdo Cattaneo e Castel Ritaldi. Si tratta di una zona molto piccola, con terreni che digradano dolcemente lungo i profili dei rilievi collinari più elevati presidiati da antichi borghi medievali. La pendenza degli appezzamenti vitati e l’esposizione generale è variabile, tanto da creare un ampio ventaglio di microclimi e condizioni di coltivazione.

    TIPO DI VINO: Rosso DENOMINAZIONE: Rosso d.o.c. Montefalco VITIGNI: Sangiovese 70%, Merlot 20%, Sagrantino 10% ZONA DI PRODUZIONE: Comune di Gualdo Cattaneo TERRENI: Medio impasto/argilla e banchi di calcare alterati ALTITUDINE: 400 m.s.l.m VIGNETI: Vigneti coltivati a cordone speronato, 4.500 ceppi per ettaro CLIMA: Inverni freddi con primavere fresche ed estati calde ed umide VENDEMMIA: Manuale a perfetta maturazione VINIFICAZIONE: Macerazione su buccia per 15 giorni a temperatura controllata e costante a 25°C con diverse follature giornaliere soprattutto nei primi giorni MATURAZIONE: Il 50% per 12 mesi in tonneaux di rovere francese e l’altro 50% in acciaio inox; di seguito 4 mesi in bottiglia GRADO ALCOLICO: 14,5% vol. DEGUSTAZIONE: Colore: rosso tendente al granato Profumo: balsamico, frutta sotto spirito, speziato Sapore: tannino levigato, media struttura, buona persistenza TEMPERATURA DI SERVIZIO: 18°/20 °C BICCHIERE CONSIGLIATO: Calice tipo ballon ABBINAMENTI GASTRONOMICI: Ottimo con grigliate miste, agnello, selvaggina, formaggi di media stagionatura

  • Bagaia’

    25.00 Iva Inclusa

    Montefalco Sagrantino D.O.C.G.

    La denominazione di origine Montefalco Sagrantino d.o.c.g. è riservata ai vini prodotti con uve del vitigno Sagrantino in purezza, coltivate in una zona che comprende terreni del comune di Montefalco e parte del territorio dei comuni di Bevagna, Gualdo Cattaneo, Castel Ritaldi e Giano dell’Umbria ubicati in provincia di Perugia. Si tratta di una zona molto piccola con terreni che degradano dolcemente lungo i profili collinari con altitudini dai 220 m. s.l.m. ai 472 dei rilievi collinari più elevati, presidiati da antichi borghi medievali.

    TIPO DI VINO: Rosso DENOMINAZIONE: Montefalco d.o.c.g. Sagrantino VITIGNI: Sagrantino 100% ZONA DI PRODUZIONE: Comune di Gualdo Cattaneo località S. Anna TERRENI: Medio impasto/argilla e banchi di calcare alterati ALTITUDINE: 450 m.s.l.m VIGNETI: Vigneti coltivati a cordone speronato, 4.500 ceppi per ettaro CLIMA: Inverni freddi con primavere fresche ed estati calde ed umide VENDEMMIA: Manuale a perfetta maturazione VINIFICAZIONE: Per caduta. Macerazione su buccia per 15 giorni a temperatura controllata e costante a 25°C con diverse follature giornaliere soprattutto nei primi giorni MATURAZIONE: 20 mesi in tonneaux di rovere francese e almeno 4 mesi in bottiglia GRADO ALCOLICO: 15% vol. DEGUSTAZIONE: Colore: rosso intenso Profumo: fruttato, note di liquirizia, balsamico Sapore: aroma fruttato persistente, tannino avvolgente, struttura importante TEMPERATURA DI SERVIZIO: 18°/20 °C BICCHIERE CONSIGLIATO: Calice tipo ballon ABBINAMENTI GASTRONOMICI: Ottimo con carni rosse, selvaggina e formaggi stagionati

  • Pietra Rosa

    10.00 Iva Inclusa

    Assisi D.O.C. Grechetto

    Il vino Assisi d.o.c. Grechetto è una delle tipologie di vino previste dalla denominazione Assisi d.o.c., una d.o.c. della regione Umbria. I disciplinari delle denominazioni d.o.c prevedono al loro interno specifiche tipologie di vino, che si caratterizzano per la loro composizione ampelografica, ossia per i vitigni ammessi per la loro produzione, per le procedure di vinificazione e per le specifiche caratteristiche organolettiche del vino. I vitigni che rientrano nella composizione del vino Assisi d.o.c. Grechetto sono Grechetto min.85%.

    TIPO DI VINO: Bianco DENOMINAZIONE: Assisi d.o.c. Grechetto VITIGNI: Grechetto 90%, Chardonnay/Viogner 10% ZONA DI PRODUZIONE: Comune di Assisi località Ponterosso, località Cavalcabove TERRENI: Medio impasto/argilla e banchi di calcare ALTITUDINE: 218/240 m.s.l.m VIGNETI: Vigneti a cordone speronato, 4.460 ceppi per ettaro CLIMA: Inverni freddi con primavere fresche ed estati calde ed umide VENDEMMIA: Manuale a perfetta maturazione VINIFICAZIONE: Diraspatura delicata , pigiatura di tipo soffice, viene utilizzato solo mosto fiore, fermentazione a freddo 10/20°C MATURAZIONE: Vasche di acciaio e per 4 mesi in affinamento con le fecce fini. GRADO ALCOLICO: 13% vol. DEGUSTAZIONE: Colore: giallo paglierino Profumo: gradevole, fresco, caratteristico Sapore: asciutto, leggermente fruttato TEMPERATURA DI SERVIZIO: 10°/12 °C BICCHIERE CONSIGLIATO: Calice svasato ABBINAMENTI GASTRONOMICI: Ottimo come aperitivo, accompagna carni bianche, insalata di mare, pesce al tegamino, zuppe, risotti, piccioni

  • Prepotente

    12.00 Iva Inclusa

    Assisi D.O.C. Merlot

    Il vino Assisi d.o.c. merlot è una delle tipologie di vino previste dalla denominazione Assisi d.o.c., una d.o.c. della regione Umbria. I disciplinari delle denominazioni d.o.c. prevedono al loro interno specifiche tipologie di vino, che si caratterizzano per la loro composizione ampelografica, ossia per i vitigni ammessi per la loro produzione, per le procedure di vinificazione e per le specifiche caratteristiche organolettiche del vino. I vitigni che rientrano nella composizione del vino Assisi d.o.c. merlot sono merlot min.85%.

    TIPO DI VINO: Rosso DENOMINAZIONE: Assisi d.o.c. Merlot VITIGNI: Merlot 100% ZONA DI PRODUZIONE: Comune di Assisi località Cavalcabove TERRENI: Medio impasto/argilla e banchi di calcare alterati ALTITUDINE: 218/240 m.s.l.m VIGNETI: Vigneti coltivati a cordone speronato, 4.570 ceppi per ettaro CLIMA: Inverni freddi con primavere fresche ed estati calde ed umide VENDEMMIA: Manuale a perfetta maturazione VINIFICAZIONE: Diraspatura, pigiatura e macerazione tradizionale a temperatura controllata di 24°. La durata della macerazione è di circa 6-7 giorni MATURAZIONE: Vasche di acciaio a temperature controllata GRADO ALCOLICO: 14% vol. DEGUSTAZIONE: Colore: rosso vivace Profumo: fruttato, speziato Sapore: fresco, aroma fruttato persistente, tannino delicato TEMPERATURA DI SERVIZIO: 16°/18 °C BICCHIERE CONSIGLIATO: Calice tipo ballon ABBINAMENTI GASTRONOMICI: Primi piatti a base di carne, risotti ai funghi porcini o radicchio, selvaggina arrosto, salumi, formaggi erborinati e stagionati, pietanze speziate, salmone

  • Tignoso

    8.0010.00 Iva Inclusa

    Assisi D.O.C. Rosso

    La zona geografica di Assisi d.o.c. ricade nella parte Centrale dell’Umbria, in provincia di Perugia, e comprende un territorio di media collina, situato alle falde del Monte Subasio. L’area di produzione dei vini Assisi d.o.c. comprende parte dei territori comunali di Assisi, Perugia e Spello.

    TIPO DI VINO: Rosso DENOMINAZIONE: Assisi d.o.c. Rosso VITIGNI: Sangiovese 55%, Merlot 30%, Cabernet 15% ZONA DI PRODUZIONE: Comune di Assisi località Ponterosso, località Cavalcabove TERRENI: Medio impasto/argilla e banchi di calcare alterati ALTITUDINE: 214/240 m.s.l.m VIGNETI: Vigneti coltivati a cordone speronato, 4.570 ceppi per ettaro CLIMA: Inverni freddi con primavere fresche ed estati calde ed umide VENDEMMIA: Manuale a perfetta maturazione VINIFICAZIONE: Diraspatura, pigiatura e macerazione tradizionale a temperatura controllata 25°/28° MATURAZIONE: Vasche di acciaio a temperatura controllata e maturazione per 6 mesi in barrique di secondo e terzo passaggio GRADO ALCOLICO: 13% vol. DEGUSTAZIONE: Colore: rosso rubino Profumo: vinoso, caratteristico Sapore: asciutto, corposo, armonico, intenso e persistente TEMPERATURA DI SERVIZIO: 18°/20 °C BICCHIERE CONSIGLIATO: Calice tipo ballon ABBINAMENTI GASTRONOMICI: Arrosti di carne, porchetta, formaggi mediamente stagionati